...finalmente. Dalla finestra balugina un barlume di sole...dopo giorni (e molti litri) di pioggia finalmente oggi ha smesso!! ^_^
Finalmente torna la voglia di andare un po' a zonzo a godersi i primi tepori (anche se per il momento di tepore se ne sente ben poco)...l'unica che vorrebbe uscire a tutti i costi è la mia gatta che sta appiccicata al vetro a guardare il mondo che passa. :)
La mia piciulina che ieri sera si è addormentata sulle mie gambe con la testina posata sulla pancia e faceva andare il "trattorino" (frrrrr frrrrrrr frrrrrrrrr), bedda lei! ^_^ Avevo addosso la coperta patchwork di lana, col freddo che faceva non le sembrava vero!!!!
E intanto non vedo l'ora che finisca la settimana...siamo oggi al giro di boa e sono già stanca, dopotutto si è presentata subito come una giostra frenetica e promette di rimanere tale almeno fino alla fine del we. -__-
Nel frattempo ho avuto il tempo di creare e vi metto qui sotto la foto dell'ultimo anello, "Panna & Fragola"...profumato alla vaniglia!!
Eh già, chiacchierando sul forum di CernitArt, ho scoperto che si può usare anche l'olio essenziale per ammorbidire il Fimo (al posto del Fimo Liquid) e in effetti i risultati della crema sono stati soddisfacenti...anche se sono scivolata sull'ultimo passaggio aggiungendo una goccia di troppo! :P
Ecco qui il risultato delle mie fatiche:



Che ne dite? E' abbastanza invitante?? A me personalmente fa venire voglia di estate, mare, cose dolci e succose! Gnam!
Mi sa che adesso mi rimetto al lavoro, oggi mi aspetta un bel tour de force...e spero di riuscire a creare qualcosa, anche se in programma oggi ho il "laboratorio di cucito" ovvero tremila orli da fare e cuciture varie, ARGH! Zero voglia!
Vi terrò informati, stay tuned! :)


Mamma mia che poca voglia di fare, idee tante, input altrettanti, ma voglia di fare meno di zero...uff
Sarà il tempo o la gente che mi fa girare gli zebedei, eppure con tutto che ho i miei panetti di fimo nuovi di zecca da spacchettare, non c'è verso alcuno.
In compenso però, ieri ho continuato a dipingere la fatina che avevo iniziato, non è ancora terminata e per la verità non sono soddisfatta di come è venuto il viso, ma per essere il primo esperimento avevo promesso di non lamentarmi.
Ed ecco le foto...









Vediamo che cosa ne verrà fuori appena la finisco...oggi vorrei fare delle torte...e provare con la panna (in fimo, ovviamente!)...vediamo se riesco e soprattutto quali saranno i risultati!! Ma soprattutto speriamo mi passi sta flemma perchè se no mi prendo a schiaffi da sola!!! -__-"


...che dire, è stata una Pasquetta prolifica...ho confezionato una collana in Giada miele per la mia mamma...



e la parure per la mamma di mia cognata...



E' realizzata interamente a mano, con filo e catenina argento e perle naturali dalle sfumature rosate e violacee...devo dire che mi è costata parecchia fatica. La collana l'avevo realizzata svariati mesi fa, ma mia cognata ha voluto una parure completa, quindi ho dovuto realizzare ogni pezzo in linea con l'estetica della collana.
Il bracciale è stato forse l'articolo più impegnativo; la richiesta era un bracciale a più fili, ma non ero sicura di voler fare qualcosa di "intrecciato" e cosi, pensa che ti ripensa ho pensato a qualcosa di più...retrò. Qualcosa che rispecchiasse lo spirito della prima creazione, il collier.





Gli orecchini sono stati piuttosto semplici, un modello che avevo già creato e che è stato veloce riprodurre, con montatura a clips.



Ed infine l'anello, anche questo un po' impegnativo, più che altro per il tempo impiegato nella realizzazione, le perle e le ametiste sono fissate ad una filigrana a castone con del cavetto d'acciaio in color nickel, poi attaccata alla base dell'anello tramite tre ganci.



Oggi mi sono proprio data da fare, è stato rilassante e soddisfacente come sempre...quindi ora mi ritiro, per un meritato riposo! Notte a tutti!!


Ecco qui il mio acquisto di oggi:


(l'immagine è stata presa dal sito del produttore - presso il quale farò sicuramente altri acquisti!!! - che si chiama ISISS)



Oggi, Pasqua, siamo andati a fare una bellissima gita in quel del Piacentino, dalle parti del Castello di Gropparello, un luogo incantevole immerso tra le colline emiliane. Tutto era verdissimo e per fortuna baciato a tratti, dal sole...era proprio quello che ci voleva, una sana giornata di relax insieme. ^_^
Ed è quello che ci siamo regalati, insieme ad alcune leccornie comprate nelle varie bottegucce.


(quest'immagine è stata presa dal sito "Paesaggio Italiano")



Un tipo particolare di incenso (Olibano dell'Etiopia Borena), sapone di marsiglia artigianale alla menta, incenso SAIBABA...e poi...alla bottega degli Apicoltori riuniti....i biscotti delle fate!!! Che mi sto gustando proprio adesso, mentre scrivo queste righe...:P
Adesso mi tocca salutarvi...vado a vedere "Speed Recer"...speriamo non sia una cavolata madornale!!! -_-" Vi farò sapere! Baci e tanti auguri!


Dopo anni di blog vari che hanno cambiato veste, struttura, colori, stile e poi silenzi...mi accingo oggi ad aprire uno spazio che non so quanto curerò, ma ho sempre bisogno di uno spazio "mio"...una bacheca dove appendere i miei lavori. Una specie di galleria di pensieri e foto e quantaltro mi salti in mente di volta in volta...un piccolo laboratorio in cui scambiare opinioni e idee, una sorta di bistrot dove ritrovarsi a chiacchierare, a raccontarsi...ed ecco...io comincio subito.
Finalmente, dopo mesi di inattività riprendo finalmente a lavorare le paste sintetiche, il fimo nella fattispecie...ho la testa piena zeppa di idee, cose da fare e la speranza che tutto venga come dico io!!! ^_^

Queste sono le prime fotografie del mio "laboratorio"....

laboratorio_001

la mia prima fatina e la sua relativa base...spero che la colorazione dia buoni frutti anche se i primi tentativi non sono stati esaltanti...ma non demordo!! Qui sotto ecco il primo abbozzo della base:

base

Infine una miciotta felice, tutta nera come la mia...devo ancora decidere se farne un phonecharm o un portachiavi o un ciondolo per la borsetta...mah...voi che dite??

miao